lunedì 31 marzo 2008

Abbiniamo una prestigiosa zeppa Salvatore Ferragamo ad un piede nudo

































Salvatore Ferragamo è sinonimo di lusso ed è tra i marchi più conosciuti dell'Italian Style al mondo
Salvatore Ferragamo nacque a Bonito in provincia di Avellino. È stato uno dei maggiori designer di calzature del ventesimo secolo, dal design unico e con grande attenzione all'anatomia in un connubio fra bellezza e comodità. Conquistò successo ed enorme popolarità anche negli Stati Uniti d’America dove aprì grandi negozi .
Ferragamo è stato talvolta indicato come un visionario, con i suoi disegni che spaziavano da creazioni più bizzarre, spesso veri e propri oggetti d'arte di altissimo design, a linee di eleganza più tradizionale, che spesso servirono da ispirazione anche ad altri progettisti della calzatura del suo tempo.
Salvatore Ferragamo morì nel 1960 all'età di 62 anni, ma il suo nome sopravvisse grazie all'azienda familiare di fama internazionale, che ha gradualmente espanso i relativi settori di mercato fino a includere, oltre alle scarpe di lusso, borse, accessori, montature d'occhiali, foulard e cravatte di seta, valige, profumi ed una linea prêt-à-porter di vestiti. La famiglia Ferragamo ha scelto Shanghai per festeggiare gli 80 anni della fondazione della propria azienda, le celebrazioni si stanno svolgendo tra il Museo di Arte Contemporanea e il Terminal per le crociere internazionali sul fiume Huang Pu.

Per zeppa intendiamo la suola alta che si rialza senza stacco verso il tallone sostituendo il tacco. In sughero, legno, pelle, paglia o rivestita di tessuto, usata fin dal XV secolo. La zeppa con tacco alto e arcuato si chiama anche Miranda perché la portava Carmen Miranda, negli anni '40. Famosi ed entrati nella storia del costume, le scarpe e i sandali a zeppa disegnati da Ferragamo. Ritorna di moda negli anni '60, soprattutto per i sandali estivi, e di nuovo alla fine del secolo, dopo l'interpretazione di Madonna nel film di Alan Parker, Evita (1996). All'inizio del 2000, compare applicata anche su scarpe chiuse invernali e sportive, nel vestire casual dei giovani.


Presentiamo una serie di modelli a zeppa Ferragamo ed accanto inseriamo casualmente un piede nudo.

Osservate l’abbinamento casuale ed esprimete una vostra valutazione

2 commenti:

Kijar ha detto...

See please here

caravaggio ha detto...

gran bell'articolo

Quanti siamo ?