sabato 19 aprile 2008

La “ Duecavalli “ compie 60 anni.

















Buon compleanno alla mitica “2 cavalli “ , l’auto tutta efficienza e praticità accompagnata da uno stile giovanile e scanzonato che rendeva accettabili e modaiole soluzioni tecniche non sempre ben rifinite ed azzeccate.

La seconda metà del ‘900 francese è stata caratterizzata da 2 cose in particolare : Brigitte Bardot e la 2 CV.
Era il 1948 quando Citroën presentò per la prima volta la sua 2 CV al Salone dell'auto di Parigi, un'auto pratica, poco costosa e talmente innovativa da lasciare pubblico e stampa specializzata a bocca aperta , quindi festa di compleanno per Citroen. La casa francese celebra infatti in questi giorni il sessantesimo anniversario della 2 CV, con una mostra alla Cité des sciences et de l'industrie di Parigi che rimarrà aperta fino al 30 novembre di quest'anno.
La Cité des sciences et de l'industrie, in collaborazione con Citroën, propone una mostra spettacolare per celebrare degnamente la mitica 2CV: auto sospese al soffitto del museo, sfilata dei modelli più emblematici, piedistalli per rendere onore ai modelli storici, una collezione di modellini in miniatura, filmati d'archivio, documentari, spot pubblicitari dell'epoca e testimonianze di ingegneri e designers.

La Mostra alla Cité des sciences et de l'industrie rimarà aperta tutti i giorni tranne il lunedì dalle 10 alle 18 (19 la domenica). Informazioni e prenotazioni su www.cite-sciences.fr. Prezzi: 8 euro intero, 6 euro ridotto.

Nessun commento:

Quanti siamo ?