lunedì 12 maggio 2008

" Naked Boys Singing "un successo a scoppio ritardato


Un successo a scoppio ritardato

Naked Boys Singing è un musical che ha riscosso progressivi successi in tutto il mondo , ma partito 10 anni fa da un piccolo teatro di Broadway , non ebbe subito i favori della critica e del pubblico. Il suo unico scopo è quello di celebrare lo splendore del corpo nudo maschile, nella recitazione, nella canzone e nella danza. Canzoni come "Gratuitous Nudity" o "Bliss of a Bris" (sulla circoncisione) divertiranno moltissimo così come vi emozionerete davanti a molti numeri come "Kris, look what you missed" che colpisce direttamente al cuore. Ma fu considerato all’inizio uno spettacolo porno e dedicato esclusivamente ad un pubblico gay.
In realtà Naked Boys Singing benchè abbia un titolo molto ammiccante è tutto fuorché porno. L’atto unico di 65 minuti è stato scritto da ben tredici autori, per la regia di Robert Schrock e le coreografie di Jeffry Denman
con l’intento di creare uno show nel quale celebrare lo splendore della virilità e della nudità maschile con canzoni e balletti ed infatti è composto da quindici canzoni, ognuna cantata da un diverso protagonista che si presenta al pubblico sempre nudo.

Naked Boys racconta la vita di uomini alle prese con diversi problemi legati al rapporto col proprio corpo nudo. Si va dal muscoloso e palestrato che canta “I Beat My Meat” (io batto la mia carne ) che racconta la masturbazione maschile, al ragazzo gay grassottello che invece detesta chi scolpisce il proprio corpo e sogna un uomo come l’attore Robert Mitchum, dalle forme rudi ed abbondanti, un mito da seguire per non vergognarsi della propria pancetta e delle ormai consolidate maniglie dell’amore.
Dopo gli inizi non proprio esaltanti negli Stati Uniti “ Naked Boys Singing “ è letteralmente esploso ed i diritti dello spettacolo sono infatti stati comprati in Australia, Olanda, Sud Africa, Norvegia, Brasile ed anche Italia dove però lo spettacolo a Roma del 2000 non destò grandi entusiasmi.
Attualmente a Broadway è uno spettacolo di grande successo che riscuote convinti apprezzamenti da tutti : uomini, donne , etero ed omosessuali. Critici compresi.

Nessun commento:

Quanti siamo ?