venerdì 6 giugno 2008

Se piove , se non ti piace il mare ,se vuoi solleticarti i cinque sensi e l’anima , VAI AL CINEMA


In questi giorni arriva nelle sale cinematografiche un film , presentato al Festival di Berlino nella sezione Panorama dove ha ricevuto apprezzamenti lusinghieri pur rappresentando un prodotto di “ nicchia “ che talvolta è garanzia di qualità e quasi sempre di originalità.
I registi e produttori della pellicola 35 mm a colori della durata di 85’ sono Davide Sordella e Pablo Benedetti che sulle locandine si firmano “ Kiff Kossof “( in lingua araba vuole dire eclisse )
Un tema intrigante quello del film " Corazones De Mujer " , ma non boccaccesco : una promessa sposa araba che vive a Torino e deve recuperare la verginità perduta intraprende un lungo viaggio da Torino a Casablanca su un vecchio spider Alfa Romeo insieme ad un sarto travestito marocchino. Si dice che la storia sia vera , il sarto dal nome Shakira ,interpretato da Aziz Amehri conosce la promessa sposa ,Ghiziane Waldi, alla quale deve confezionare il vestito ma Zina , questo il nome della giovane ragazza araba ,gli confessa di aveva già perso la verginità e nel mondo arabo non è permesso.
Nasce così l’idea di un intervento “ riparatore “………. ed il resto non sono oscenità ma poesia .

Nessun commento:

Quanti siamo ?