martedì 26 gennaio 2010

Manlio ,l'ultimo figlio di Garibaldi ,livornese d'adozione.










Villa Donokoe è una grande costruzione su due piani edificata nell’800 situata in via del Parco ad Ardenza ( Livorno ). Ai giorni d’oggi prende il nome di Villa Francesca, ricordando la proprietaria Francesca Armosino (1888), vedova di Giuseppe Garibaldi, che vi soggiornò per stare più vicina al figlio Manlio Garibaldi, iscritto all'Accademia Navale .
Ereditata dal figlio Manlio , la villa , alla sua morte passò a Menotti Garibaldi e dal 1924 fino al dopoguerra Clelia Garibaldi rimase unica proprietaria.

Francesca Armosino (San Martino Alfieri, 18 maggio 1846 – Caprera, luglio 1923) , ultima moglie di Giuseppe Garibaldi discende da una nobile famiglia armena . Conobbe Garibaldi a Caprera dove lavorava come balia , i due si innamorarono nonostante la grande differenza di età ed( 59 anni Garibaldi e 20 anni Francesca )
ebbero tre figli: Clelia (1867), Rosa (1869) e Manlio (1873).



Foto di Francesca e Garibaldi


Garibaldi era in attesa dell’annullamento del matrimonio con la Contessina Raimondi per cui i due potranno sposarsi solo nel 1880 , appena due anni prima della morte del famoso condottiero ( 26 gennaio 1880 )
Francesca vive a Caprera fino alla morte di Garibaldi, in seguito si divide tra la casa di Caprera e quella di Livorno (Villa Donokoe all'Ardenza), acquistata per volere del Generale per poter essere vicina al figlio Manlio cadetto dell’Accademia Navale



Foto di Manlio e Francesca



Ultimogenito di Giuseppe Garibaldi e Francesca Armosino, Manlio Garibaldi nacque a Caprera il 23 aprile 1873.
La sua passione per il mare lo portò presto ad entrare nell'Accademia Navale di Livorno ( fu uno dei primi cadetti della neonata Accademia) . Figlio molto amato , Garibaldi scrisse un romanzo “Manlio” dove descrive le gesta che sarebbero dovute essere del suo ultimo figlio. Manlio morì il 12 gennaio 1900, a Bordighera a causa di una tubercolosi a soli 27 anni d'età, e come testimonia lo scrittore Edmondo de Amicis, fu stimato dalla cittadinanza durante il suo breve soggiorno.

Nessun commento:

Quanti siamo ?