sabato 15 dicembre 2012

In India ci sono indiani che “ continuano a fare gli indiani !”


 
Muro di gomma , tecnica del rimando sine die delle udienze per fiaccare le resistenze a chi si appella al diritto fondamentale sancito dalle leggi del mare di tutto il mondo di essere giudicati, per possibili reati contestati in acque internazionali, nel proprio paese di appartenenza. Questa in estrema sintesi la cruda realtà dei marò italiani Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, trattenuti in India ormai da più di nove mesi dopo avere saputo che è stata nuovamente procrastinata a dopo le feste la sentenza della Corte Suprema indiana sui ricorsi presentati dall'Italia in difesa della giurisdizione nazionale e della immunità funzionale dei due fucilieri della Marina...

continua a leggere in  OPINIONI IN LIBERTA'


 
 





Nessun commento:

Quanti siamo ?