mercoledì 13 novembre 2013

Sabato 16 novembre l'inaugurazione di MUSA il primo museo del salume



Nasce a Castelnuovo Rangone (MO),  ideato e realizzato dalla ditta Villani  , un originale ed innovativo museo della salumeria allestito in un edificio di tre piani ed oltre 200 metri quadrati di spazio espositivo, dove è stato realizzato un imperdibile itinerario del gusto scandito da immagini, video, testi descrittivi con storie e aneddoti delle singole produzioni, esposizione di antichi macchinari, focus sui mestieri legati alla lavorazione - dall'arte del taglio a quella della legatura passando per la salatura - e ancora sulle materie prime quali spezie ed aromi utilizzati nella produzione dei salumi.
Tutti  sono al corrente che l'Emilia Romagna ha da sempre una grande tradizione enogastronomica , basta ricordare due prodotti internazionalmente conosciuti ed apprezzati : il Parmigiano Reggiano ed il Prosciutto crudo di Parma.Grande idea quindi questa di un museo con un percorso didattico tramite il quale è possibile  veder raccolte le eredità e le diverse espressioni regionali che formano quel giacimento gastronomico senza uguali che tutto il mondo ci invidia.
L'idea e la grandiosa realizzazione è della ditta  Villani spa , realtà attiva dal 1886 e da anni riconosciuta come punto di riferimento per la qualità nel mondo del Salume nata nel lontano 1886 a Castelnuovo Rangone, nei pressi di Modena per merito di Ernesta e Costante Villani. Dopo un breve periodo di commercializzazione dei prosciutti crudi, acquistano una costruzione nel centro del paese e danno il via alla stagionatura di salami, coppe, pancette, mortadelle e prosciutti cotti.

Grande crescita ed innovazione avviene nella ditta negli anni precedenti la seconda guerra mondiale per merito di Giuseppe, uno degli undici figli di Costante che ha idee destinate a rivoluzionare il processo di preparazione dei salumi crudi: i carrelli di stagionatura  oltre alla grande diversificazione dei prodotti realizzati che conquistano i mercati del mondo.
Oggi la Villani spa  si avvale di una struttura produttiva di cinque stabilimenti situati nelle zone Dop e IGP e produce e vende prodotti di posizionamento premium nel mercato.

Il museo sarà per ora visitabile solo con visite guidate su prenotazione: per informazioni e prenotazioni telefonare all'URP del Comune di Castelnuovo Rangone al numero 059.534810 o scrivere a urp@comune.castelnuovo-rangone.mo.it.

Nessun commento:

Quanti siamo ?