sabato 19 marzo 2016

Fantastico ! Le prime immagini dell'astronave ExoMars in volo verso Marte



Riprese con un telescopio dal Brasile

Il 14 marzo, la ExoMars Trace Gas Orbiter e Schiaparelli Lander sono stati lanciati in orbita da un razzo Proton da Baikonur nel Kazakhstan  iniziando così un viaggio di sette mesi verso il Pianeta Rosso.
Dopo la separazione dalla fase finale a 20:13 GMT (21:13 CET), l'astronave, che viaggia a 33 001 chilometri all'ora rispetto alla Terra, è stata collocata   su una traiettoria che punta dove Marte sarà nel mese di ottobre .
Il centro di coordinamento NEO  (Near Earth Object) dell'ESA in Italia ha organizzato per il lancio di ExoMars  una campagna internazionale di osservazioni ottiche terrestri della navicella in partenza.
Il percorso previsto di ExoMars, fornita da Space Debris Ufficio dell'ESA nel centro operativo dell'Agenzia a Darmstadt, Germania - sede di controllo ExoMars missione , è stato convertito dal centro NEO in preziose informazioni per i telescopi.

Questi dati  sono stati poi ampiamente condivisi con la rete di  osservatori nell'emisfero meridionale, da dove ExoMars era osservabile . Ottimi immagini sono state acquisite da Alison Tripp e Sarah Roberts utilizzando un telescopio di 1 m di diametro in Australia, e da Grant Christie al Stardome Observatory di Auckland in Nuova Zelanda.
Le immagini più interessanti, tuttavia, sono stati acquisite poco prima della mezzanotte ora locale dall' Observatorio Astronomico do Sertão de Itaparica (OASI) in Brasile guidato da Daniela Lazzaro, con Sergio Silva al telescopio.

Nelle loro immagini, il veicolo spaziale si presenta come un oggetto luminoso circondato da almeno altri sei punti luminosi più piccoli che sono frammenti dello stadio superiore del  Proton che si muovono insieme nel cielo (vedi frecce rosse in versione annotata di seguito).




Nessun commento:

Quanti siamo ?