lunedì 25 aprile 2016

Sentinel 1B: finalmente lanciato !

l lancio era originariamente previsto per il 22 aprile scorso, ma le condizioni meteorologiche e un problema tecnico hanno ritardato il decollo che è avvenuto il 25 aprile 2016 alle ore 23,02 ( 0ra italiana) dalla base di Kourou (Guyana Francese).
E' stata infatti cambiata la data per sostituire l'unità di misura inerziale indispensabile per mantenere una traiettoria corretta. Luce verde al lancio anche per il meteo: oggi le condizioni sono buone e non sembrano esserci i forti venti in quota che nei giorni scorsi avevano costretto a rinviare il lancio per ben due volte.
                                                                           foto ESA
Sentinel-1B è un  satellite posto su un'orbita polare,per attuare un monitoraggio ambientale in tutte le stagioni, giorno e notte fornendo immagini radar della superfice terrestre per i servizi di terra e di mare. Il primo satellite, Sentinel-1A, è stato lanciato su un razzo Soyuz dallo spazioporto europeo nella Guyana francese, il 3 aprile 2014.
A bordo della Soyuz aspettano il lancio anche 4 piccoli satelliti: Microscope, ideato per testare alcuni aspetti della gravità terrestre, e 3 CubeSat progettati dagli studenti che hanno partecipato al progetto Esa Fly Your Satellite!. Tra questi c'è quello realizzato dai ragazzi del Politecnico di Torino.

Nessun commento:

Quanti siamo ?