domenica 19 giugno 2016

Come è dura la conquista dello spazio !!

Già nell'antichità l'uomo sognava di volare 

Il mito di Dedalo e Icaro 



                                               Dedalo e Icaro  opera di Lord_Frederick_Leighton

Nell'isola di Creta il re Minosse aveva chiesto a Dedalo di costruire il labirinto per il Minotauro. Avendolo costruito, e quindi conoscendone la struttura, a Dedalo e suo figlio fu preclusa ogni via di fuga da Creta da parte di Minosse, poiché temeva che ne fossero svelati i segreti e vennero rinchiusi nel labirinto. Apollodoro di Atene, nel II secolo a.C., sostiene invece che Dedalo fosse stato rinchiuso nel labirinto perché Minosse lo riteneva responsabile della "riuscita" di Teseo, fuggito dal Labirinto grazie all'espediente del gomitolo che proprio Dedalo aveva suggerito. Non ci sono altre fonti nell'antichità che collocano Dedalo e Icaro imprigionati nel Labirinto. Ovidio nelle Metamorfosi non lo fa[1], Diodoro Siculo nemmeno. Per scappare, Dedalo costruì delle ali con delle penne e le attaccò ai loro corpi con la cera. Malgrado gli avvertimenti del padre di non volare troppo alto, Icaro si fece prendere dall'ebbrezza del volo e si avvicinò troppo al sole (nella mitologia Febo); il calore fuse la cera, facendolo cadere nel mare dove morì. Il padre arrivò sano e salvo in Sicilia dove costruì un tempio dedicato ad Apollo, in memoria del figlio. Secondo la maggior parte delle versioni il corpo di Icaro non poté essere recuperato, con conseguente impossibilità per la sua anima di accedere nel regno di Ade: solo Ovidio dice che Dedalo, scorto il cadavere del figlio in balìa delle onde, volò giù a prenderlo, per poi dargli onorata sepoltura. Poi Dedalo volò a Cuma in Campania, dove costruì un tempio dedicato a Febo Apollo.

Dalla leggenda alle prime intuizioni di Leonardo da Vinci


L'ornitottero  è un aeromobile a superficie alare battente.
Il primo disegno di un ornitottero risale a Leonardo da Vinci: rappresenta probabilmente il più antico tentativo di progettare un oggetto volante più pesante dell'aria . Il complesso meccanismo riproduceva le ali di un uccello.
                                             ornitottero di Leonardo da Vinci





                                          ricostruzione nel 1902 del modello di Leonardo


Ai primi voli in sicurezza con veri aerei a motore

Il 17 dicembre 1903: è questa la data fondamentale in cui i fratelli Orville e Wilbur Wright hanno realizzato il primo volo con il primo mezzo motorizzato, il Wright Flyer.


Per arrivare alle prime conquiste spaziali


Lo Sputnik 1  fu il primo satellite artificiale in orbita intorno alla Terra nella storia. Venne lanciato il 4 ottobre1957 dal cosmodromo di Baikonur, nell'odierno Kazakistan, grazie al vettore R-7 (Semërka). In russo la parola Sputnik significa compagno di viaggio, inteso come satellite in astronomia.

Il volo dell'allora maggiore Jurij Gagarin, il primo uomo nello spazio, cominciò il 12 aprile 1961, alle ore 9:07 di Mosca, all'interno della navicella Vostok 1 (Oriente 1), del peso di 4,7 tonnellate.  Compì un'intera orbita ellittica attorno alla Terra, raggiungendo un'altitudine massima (apogeo) di 302 km e una minima (perigeo) di 175 km, viaggiando a una velocità di 27.400 km/h. 

Apollo 11 fu la missione spaziale che per prima portò gli uomini sulla Luna, gli statunitensi Neil Armstrong e Buzz Aldrin, il 20 luglio 1969 alle 20:18 UTC. Armstrong fu il primo a mettere piede sul suolo lunare, sei ore più tardi dell'allunaggio, il 21 luglio alle ore 02:56 UTC.

...ed arrivati al 2016, giudicate voi :




Copyright ESA

L'astronauta Tim Peake, l'astronauta della NASA Tim Kopra ed il comandante Yuri Malenchenko sono sbarcati nella steppa del Kazakistan Sabato, 18 giugno 2016, dalla loro navicella spaziale Soyuz TMA-19M. Il trio ha trascorso 186 giorni sulla Stazione Spaziale Internazionale. L'atterraggio porta la missione Principia di Tim Peake al termine, ma la ricerca continua.

Nessun commento:

Quanti siamo ?