venerdì 9 settembre 2016

Le ultime ore di ‘’Rosetta’’





Sta per concludersi la missione Rosetta  perché ora la sonda Esa , arrivata vicino alla cometa 67P / Churyumov-Gerasimenko il 6 agosto 2014 dopo un lungo viaggio  attraverso il Sistema Solare dopo il suo lancio avvenuto  il 2 marzo 2004, è impostata per completare la sua missione in una discesa controllata sulla  superficie della sua cometa il 30 settembre prossimo.

Il Philae lander è stato fatto scendere sulla superficie della cometa il 12 Novembre 2014  ma ora, dopo due anni che  Rosetta sta vicino alla cometa fornendoci  una ricchezza senza precedenti di informazioni scientifiche durante il suo massimo avvicinamento al Sole, sta per uscire di nuovo con la cometa oltre l'orbita di Giove, allontanandosi dal Sole  con una
 significativa riduzione di energia solare  indispensabile per operare. Per questo è prevista la fine della missione. La sala di controllo principale dell'ESA  prevede  che alle 11:20 GMT o 13:20 CEST +/- 20 minuti  del  30 settembre 2016 il veicolo spaziale impostato su una rotta di collisione con la cometa la sera prima ultimerà definitivamente la sua missione.


Le ultime ore di discesa consentiranno  a Rosetta di fare molte misure , tra cui l'analisi del gas e la polvere più vicino alla superficie  e prendendo immagini ad altissima risoluzione del nucleo della cometa, compresi i pozzi aperti di la regione Ma'at in cui si prevede che il veicolo spaziale  farà il suo impatto controllato.

Nessun commento:

Quanti siamo ?